Home  >  Life Style, Psicologia  >  La modalità di reazione allo stress

La modalità di reazione allo stress

La modalità di reazione allo stress 

è una delle differenze tra i sessi finora meno comprese. Se è molto stressato o deve trovare una soluzione a un problema serio, un uomo si isola completamente dal mondo esterno, esclude la parte di cervello che controlla i sentimenti e cessa di parlare. La sua chiusura completa può avere un effetto terribile su una donna, che assume un atteggiamento simile solo quando il partner ferisce i suoi sentimenti o le mente. Per questo motivo una donna suppone che l’uomo faccia lo stesso, pensa di averlo offeso e che lui non la ami più. Al che tenta di incoraggiarlo a parlare; lui però rifiuta, pensando che la partner non abbia fiducia nella sua abilità di risolvere i problemi. Quando si sente trattata male, la donna si isola; l’uomo pensa che abbia bisogno di spazio e solitudine, e, senza preoccuparsi, va al bar con gli amici oppure si mette a pulire il carburatore della macchina. Se un uomo si chiude in sé, è dunque bene lasciarlo fare; se è la donna a tacere all’improvviso, è invece opportuno preoccuparsi e approfondire la questione.

http://www.chiedialladottoressa.com

Written by Chiedialladottoressa

Leave a Comment